La dog dance è una disciplina affascinante e coinvolgente, coniuga perfettamente la parte tecnica fatta di tricks e precisione con la parte artistica fatta di coreografie e musica. Sì perchè dog dance significa creare uno spettacolo, raccontare una storia, emozionare e coinvolgere chi la guarda.

Alessandra Vacchiero

Nata in Canada da conduttori che pensarono di eseguire gli esercizi di obbedienza a ritmo di musica, oggi si divide in due specialità: freestyle e Htm. Nel freestyle non c’è limite alla fantasia nella preparazione della coreografia e dei tricks che il cane dovrà fare, mentre in htm ( hellwork to music) la maggior parte della routine dovrà essere eseguita con il cane in condotta. Tutti i cani possono partecipare e sono previste classi fun per provare le routine o abituare un cane giovane all’ambiente di gara e dove i giudici danno consigli e osservazioni sulla routine utili per perfezionarsi prima di una gara. Anche qui ci sono più classi divise per livelli di difficolta. C’è la possibilità di fare gare in quartetti, due conduttori e due cani e molto altro.

Qui di seguito il link al regolamento di dog dance DDI:

regolamento DDI

Vacchiero Alessandra

Io e Stress e Debora con Yuma in un’esibizione di dog dance in quartetto.

Lezioni di dog dance

  • Per tutti gli appassionati della disciplina e per chi vuole conoscere un modo affascinante, tecnico e artistico di vivere lo sport con il cane, al campo si possono seguire lezioni di dog dance
  • Le lezioni sono singole, della durata di 45 minuti con cadenza settimanale, o bisettimanale a seconda delle disponibilità di tempo della persona
  • Si possono fare pacchetti da 10 lezioni o abbonamenti semestrali.
  • Verranno programmate sulle competenze e caratteristiche del binomio
  • Tutto il percorso di preparazione sarà finalizzato alla costruzione di una routine
  • Verranno insegnati tutta una serie di tricks, dai più semplici ai più complessi
  • Si imparerà a impostare il lavoro con il proprio cane, la gestione dello spazio, la concatenazione degli esercizi, la scelta della musica, l’uso degli oggetti
  • Verrà spiegato il regolamento e organizzate simulazioni per lavorare in preparazione di esibizioni e gare.

Una mistura di tecnica, precisione, fantasia e musica. Assistere a una routine è come lasciarsi trasportare in una storia. Esserne protagonisti è come realizzare la nostra fiaba e condividerla con il mondo.

A.V.