Vacchiero Alessandra Stress

E poi è arrivata lei: Gingerbell Standing Ovation

Dopo due anni di ricerche vado a trovare Elisabetta Riccardi Candiani nel suo allevamento Gingerbell e incontro Gail, la madre di Stress. Subito mi innamoro della sua socialità e docilità è così aspetto una sua cucciolata. Alcuni mesi dopo, il 20 aprile 2015, mi chiama l’allevatrice, e mi dice che sono nate cinque femmine e un maschio: in quel gruppo c’era sicuramente la mia cucciola e non mi sono sbagliata. Quando sono andata a sceglierla in realtà sapevo già chi sarebbe stata; c’è qualcosa dentro che ti dice in che direzione andare…

Infatti lei era tutto quello che cercavo in un Border: Stress è un cane sociale, sempre pronta, reattiva e mai nervosa, sempre felice e socievole con tutti, sia persone che cani. Non ha paure ambientali ed è estremamente docile con tanto istinto nel lavoro con il gregge.

Vacchiero Alessandra


Insomma lei è il mio cane ideale, lavorare con lei è veramente una gioia e una soddisfazione. Ad oggi abbiamo conquistato il nostro passaggio in classe 3 di obedience in sole due gare: vince la classe 1 a Monza durante l’evento selezioni con 307,50 punti, poi vince due volte di fila la classe due con voti più che eccellenti andando di volata in classe 3. Non potevo chiedere di più.

Vacchiero Alessandra


Vorrei trovare il tempo anche di debuttare in sheepdog, quando hai un cane così collaborativo e felice di lavorare con tanto istinto ne varrebbe veramente la pena.